Antipasti, Antipasti caldi, Finger food, ricetta

Girelle con frittatine prosciutto ed Emmenthal

Le girelle con le frittatine sono sfizi nati per riciclare sei uova che stavano invecchiando un po’ troppo e non avendo in previsione ricette con questo ingrediente ho preferito utilizzarli così. In questo modo tra l’altro ho raggiunto anche il risultato di preparare una cena gustosa in modo semplicissimo e veloce. Per queste dieci girelle con frittatine ho utilizzato un rettangolo di pasta sfoglia già pronta spesso un paio di millimetri e della misura di 40 cm x 20 cm. Per la preparazione di sfizietti di questo tipo il rettangolo preconfezionato è comodissimo è già tirato in modo omogeneo e dopo averlo arrotolato, viene facile ricavare 10 girelle da 4 cm che a mio avviso è la dimensione ideale. Tagliate più grosse sarebbero un boccone eccessivo e gonfierebbero troppo, facendole più sottili c’è sempre il rischio che si ribaltino sulla teglia mentre sfogliano perdendo la forma quindi vi consiglio di tagliarle così e otterrete delle girelle con frittatine esteticamente ben riuscite. Per la farcitura occorrono 4 uova che vanno battute una alla volta e appena salate. Poi si unge una padellina inaderente con un velo d’olio e si ricavano 4 frittatine assai sottili in modo che non oppongano resistenza quando si avvolge il rotolo di pasta sfoglia. Per completare la farcitura delle girelle con le frittatine occorrono 120 – 130 grammi di emmenthal tagliato a fettine sottili e 5 fette di prosciutto cotto bi buona qualità per un peso totale di 150 g. La metodica di preparazione è sempre la stessa srotolate il rettangolo appena tolto dl frigo e farcite ponendo prima le frittatine, poi le fettine di emmenthal e infine il prosciutto. Arrotolate e posate il rotolo ottenuto sulla placchetta rivestita di carta forno mantenendo la chiusura in basso e rimettete in frigo freddare per poter poi tagliare le girelle con frittatina con maggiore facilità. Dopo una mezzora al freddo pennellate d’uovo battuto, tagliate le dieci girelle con frittatine e infornatele a 180° per 20 minuti fino a doratura. Se vi piace un po’ di sprint in più date una grattatina di pepe nero prima d’infornarle.

 

 

Le girelle con frittatina prosciutto cotto ed emmenthal si accompagnano bene ad una lager beverina ma dotata di carattere come la Brewdog – 77 dal finale secco e amaro, di buona carbonatazione e capace di lasciare la bocca ben pulita alla fine del sorso.

 

Girelle con frittatine prosciutto ed Emmenthal

 

 

 

Girelle con frittatine prosciutto ed Emmenthal

Di ropa55 Pubblicata: Gennaio 9, 2016

  • Resa: 10 pezzi (4 Persone servite)
  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 20 minuti
  • Pronta In: 40 minuti

Le girelle con frittatine prosciutto ed Emmenthal sono golosi sfizi salati nati per caso ma che vi assicuro vale la pena d'assaggiare.

Ingredienti

  • 1 rettangolo preconfezionato pasta sfoglia
  • 4 uova per le frittatine
  • 150 g prosciutto cotto
  • 150 g emmenthal
  • 1 uovo per pennellare
  • qb pepe nero

Istruzioni

  1. Battete un uovo per volta, salatelo bene e ricavate 4 sottili frittatine. Tenetele da parte a freddare.
  2. Tagliate l'emmenthal a fettine molto sottili.
  3. Stendete il rettangolo di sfoglia e iniziate a farcire iniziando dalle frittatine.
  4. Aggiungete le fettine di formaggio.
  5. Finite la farcitura col prosciutto cotto.
  6. Arrotolate il tutto e posate su una placchetta rivestita di carta forno con la chiusura del rotolo verso il basso. Lasciate raffreddare per 30 - 40 minuti, poi pennellate d'uovo battuto, date una grattata di pepe nero e tagliate le 10 girelle.
  7. Infornate 180° per una ventina di minuti, sfornate a doratura.
  8. Servite tiepide ma sono buone anche fredde.